COME CONOSCERE NUOVE PERSONE MENTRE VIAGGI DA SOLO

Ironia della sorte, viaggiare da soli è il modo più semplice per conoscere te stesso, ma anche per incontrare altre persone. Quando pensi di viaggiare solo, probabilmente ti immagini disperso nel mezzo della giungla sudamericana o qualcosa del genere, ma la realtà è che non sarai quasi mai solo. Con un po’ di sforzo, ti ritroverai circondato da viaggiatori e da persone locali che non avresti mai incontrato seduto sul divano di casa.

Le persone che incontri durante i tuoi viaggi hanno il potenziale per cambiare la tua vita. Sembra drammatico, ma rimarrai sorpreso dalla velocità con cui riesci a connetterti con uno sconosciuto mentre viaggi. Basta una sola conversazione per cambiare il modo in cui pensi o vivi la tua vita. I monumenti e i siti archeologici sono meravigliosi, ma la vera magia sta nelle “connessioni” che farai lungo la strada.

Da introverso, dubitavo della mia capacità di fare amicizia viaggiando in solitaria. Volevo passare del tempo da solo, ma allo stesso tempo, conoscere nuovi amici. Alla fine ho conosciuto tantissime persone, con la maggior parte delle quali sono in contatto tutt’ora, ed è stato più facile di quanto avessi mai pensato.

Solitamente le persone che amano viaggiare, sono di mentalità aperta, curiose e spesso hanno il coraggio di fare esperienze nuove ed emozionanti. Tuttavia, all’inizio può anche essere una sfida trovare compagni di avventura. Ecco i miei consigli su come conoscere nuove persone quando si viaggia da soli.

ALLOGGIA NEGLI OSTELLI

Un ostello è un ottimo modo per incontrare altri viaggiatori. Passa il tempo nelle aree comuni o inizia una conversazione con il tuo compagno di letto a castello. Suggerisci di andare a mangiare qualcosa insieme: il cibo mette tutti d’accordo.

CONTATTA AMICI NELLA TUA DESTINAZIONE

Può essere estremamente gratificante uscire con vecchi amici in posti nuovi. Cercali, sia che si tratti di uno studente che studia all’estero, o anche di un amico di un amico, avere una connessione può aiutare Incontrarsi per un caffè o passeggiare per il centro è un ottimo modo per recuperare il ritardo. Avranno quella prospettiva locale speciale e ti mostreranno tutti i loro luoghi preferiti che le guide potrebbero perdere.

STRINGI AMICIZIA

Il posto dove è più facile iniziare una conversazione è sicuramente il bar. Scegli il tipo di bar con attenzione: bar sportivi o bar sulla spiaggia o pub irlandesi, ognuno attira il proprio pubblico. Bevi responsabilmente, sorridi e rilassati un po’, dopotutto sei in vacanza.

PARTECIPA AD UN PUB CRAWL

Il Pub Crawl è una serata organizzata e consiste in un tour in diversi locali, viene formato un gruppo di partecipanti che verranno coordinati da una guida, a far tappa in vari bar e discoteche della città, con lo scopo di fare festa e bere tutti insieme. La maggior parte dei pub crawl è gestita da ostelli o compagnie turistiche locali e può essere un ottimo modo per incontrare altre persone durante il viaggio. Di solito sono composti da persone amanti della birra e si visitano luoghi imperdibili della città.

PARTECIPA AD UN TOUR

Iscriviti per una gita di un giorno nella tua destinazione o nelle vicinaze. In qualsiasi parte del mondo, ogni giorno, organizzano tour guidati. Incontrerai persone con gli stessi interessi e magari ti unirai a loro per una birra. La maggior parte degli ostelli offre tour a piedi gratuiti tutti i giorni, quindi, oltre a farti un’idea della tua destinazione, puoi iniziare una conversazione.

IMPARA QUALCOSA DI NUOVO

Puoi iscriverti ad un qualsiasi corso e incontrare persone provenienti da tutto il mondo. Controlla gli ostelli locali: potrebbero esserci opuscoli e volantini per lezioni di lingua, cucina, sport e altro ancora. Uno dei modi più popolari è quello di seguire un corso di cucina. Puoi apprendere ricette e tecniche speciali dal paese ospitante per poi ricrearle quando torni a casa.

USA LE APP PER CONOSCERE NUOVI AMICI

Per gli introversi, un’app o un gruppo Facebook scelto con cura può essere un modo rapido e indolore per incontrare altre persone con cui viaggiare, sia che tu stia cercando qualcuno che ti accompagni in un trekking di due giorni nella giungla, sia qualcuno con cui viaggiare in Indonesia per tre mesi.

Esistono diverse app, ma penso che Solotraveller e Travello siano le migliori. Le app ti consentono di controllare i piani di viaggio e gli itinerari di altri “backpackers” per vedere se corrispondono ai tuoi. E poiché sono molto popolari, riuscirai a trovare compagni di viaggio in quasi tutte le destinazioni. Purtroppo le app sono completamente in inglese, quindi bisogna conoscere almeno la lingua base per poter interagire con altri viaggiatori.

Unisciti alla comunity di Meetworld. È nato come gruppo Facebook poi come sito e blog, presto sarà anche  un network. Lo scopo è quello di poter mettere un annuncio in ogni luogo in cui siamo, chiedendo di poter passare una serata, una giornata ecc… insieme a persone che fanno parte di quel posto o che siano in #VIAGGIO come noi.
Per poter creare gruppi in amicizia e scambiare le proprie passioni, sia con persone della propria città, sia se si ha piacere ad essere di supporto per viaggiatori che stanno visitando la nostra di città!

Couchsurfing è la soluzione più di un semplice per trovare un alloggio gratuito. Mi piace usare quest’ app per conoscere gente del posto e viaggiatori che passano di lì.

SII FLESSIBILE CON I TUOI PIANI

Uno dei lati negativi del viaggio in solitaria è che nonostante incontrerai tante persone nuove, saprai già che presto vi dovrete salutare, proseguendo ognuno per la propria strada. Ma quando ti trovi bene con qualcuno, non c’è motivo per cui non puoi cambiare i tuoi piani e intraprendere una piccola avventura insieme. Questa è la bellezza del viaggio libero, zaino in spalla. E dopotutto, vale la pena rimanere in contatto, perché chissà, tra non molto i vostri percorsi potrebbero incrociarsi di nuovo.

NON TI PREOCCUPARE TROPPO

Questo è di gran lunga il più importante: smetti di preoccuparti. La maggior parte dei viaggiatori, hanno una mentalità aperta e vogliono incontrare nuove persone. La realtà è che il linguaggio del corpo è estremamente importante. Le persone hanno meno probabilità di avvicinarsi a qualcuno che non sembra voler interagire. Sorridi, presentati e dì “SÌ” se ti invitano da qualche parte. Sii aperto a dare inizio a una conversazione, chiedi a qualcuno da dove arriva, discuti un interesse reciproco, ecc. Non prenderla sul personale se qualcuno sembra non aver voglia di parlare, a volte le persone sono stanche o turbate. Non hai bisogno di discorsi intelligenti o rompighiaccio per conoscere persone durante il viaggio. Sii te stesso, divertiti.

Ti è piaciuto l’ articolo? Condividilo e seguimi sui social!

One thought on “COME CONOSCERE NUOVE PERSONE MENTRE VIAGGI DA SOLO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...